Le domande
più frequenti

Nel corso della crescita del bambino, l'alimentazione è uno degli aspetti su cui si concentra maggiormente l'attenzione dei genitori: all'inizio con l'allattamento, a seguire con lo svezzamento fino ad arrivare al consumo di alimenti propri della dieta della famiglia.

Abbiamo selezionato le domande più frequenti che ci sono state poste e abbiamo chiesto ai nostri esperti di rispondere per voi!

Scopri
le favole
della buona
pappa…
« torna indietro

Domanda

Come si riconosce la celiachia nei bambini?

Risposta

La celiachia è una malattia autoimmune dell’intestino tenue causata da una intolleranza permanente al glutine (un complesso proteico presente in alcuni cereali, tra cui frumento, orzo, farro, segale, kamut). L’intolleranza al glutine si manifesta dopo alcuni mesi dalla sua introduzione nella dieta. La celiachia ha sintomi variabili, tra cui: diarrea, vomito, arresto della crescita, calo ponderale, perdita di peso. I sintomi sono meno evidenti nei bambini di due-tre anni e comprendono un ritardo dello sviluppo e della crescita a livello peso/statura e un’anemia che non risponde ad eventuali terapie di integratori a base di ferro. I bambini affetti da celiachia devono essere sottoposti ad una visita dal pediatra/dietista per accertare quali siano i cibi da preferire.

BioBimbo - BioJunior
sono marchi de Il Mangiarsano S.p.A.
a garanzia della salute dei piccoli